Lettera ai Soci

Cari Amici,

inaspettamente mi vedo confermata la Vostra fiducia per questo secondo mandato alla presidenza della nostra amata Associazione e ciò è per me motivo di immeritato onore.
Desidero in questa occasione ribadire quella che è stata fino ad oggi la linea di condotta perseguita dall’Associazione a favore, in primis, dello sviluppo della Cultura Numismatica in tutte le sue forme, nonchè assicurarVi circa l’impegno mio personale e di tutto lo Staff della N.I.A. a vantaggio di tutti quegli Associati, vecchi e nuovi, che nell’esercizio della loro attività di Professionisti numismatici o di semplici Collezionisti,  si dovessero trovare nella necessità di un parere legale, di un consulto peritale o commerciale o anche solo di un franco scambio di opinioni.
Siamo consapevoli che la Numismatica, in Italia, è una disciplina bisognosa di regole più chiare e semplici e di interlocutori istituzionali più inclini al confronto con i privati.
La mancanza di queste condizioni fa registrare, ormai da tempo, una diffusa insofferenza (quando non un vero e proprio timore) da parte di molti appassionati che vorrebbero dedicarsi al collezionismo o al commercio numismatico, ma che desistono o se ne allontanano, proprio a causa dell’incertezza legislativa e giurisprudenziale che governa ancora la materia.
Tuttavia, è nostro preciso dovere non rinunciare, pur nel nostro piccolo, al tentativo di rendere il nostro mondo meno caotico; perciò percorreremo ogni canale che potrà migliorare i rapporti tra i “cittadini numismatici” e le nostre Istituzioni, alle quali la N.I.A. ha sempre dimostrato, con sponsorizzazioni e fatti concreti, il proprio rispetto e la disponibilità non solo a collaborare ma anche a promuovere la crescita comune.
Gli intenti che si vogliono perseguire necessitano di tutto il Vostro appoggio, che sarà tanto più rilevante ed autorevole quanti più saremo a sostenere la causa che ci accomuna.
Ed è per ciò che Vi invito a rinnovare l’iscrizione alla N.I.A. o ad effettuarla per la prima volta, perchè sostenendo l’Associazione sosterrete e tutelerete il Vostro diritto a collezionare, a lavorare e a coltivare questa stupenda disciplina che è la Numismatica, in nome della quale ci troviamo uniti.

Conto su di Voi e Vi aspetto numerosi.

Un cordiali saluto a tutti.

Michele Cappellari